I trucchi sporchi che giocano: i livelli di Oracle Matching Service (e altre tattiche di confusione)

Livelli di Oracle Matching Service (e altre tattiche di confusione)

Generalmente, nel mondo degli affari, ci si aspetta che un fornitore onori i termini dei propri contratti.

Potresti non essere felice del contenuto di quei contratti - potresti persino pensare che siano irragionevoli - ma tu do aspettarsi che il fornitore si attenga a loro.

Ma con i grandi provider ERP, non esiste tale garanzia.

In questa serie, diamo uno sguardo ad alcuni dei più comuni trucchi sporchi utilizzati da Oracle e SAP e spieghiamo cosa (se non altro) i clienti possono fare al riguardo.

Oggi stiamo coprendo una tattica subdola che Oracle utilizza per mantenere i propri clienti dell'assistenza pagando le probabilità del supporto di cui non hanno nemmeno bisogno.

Piegare la verità o mentire? È importante?

La politica dei livelli di servizio corrispondenti di Oracle è stata a lungo fonte di malcontento tra i clienti. Ecco cosa dice il documento ufficiale sulla politica di Oracle in materia:

“Tutte le licenze in un determinato set di licenze devono essere supportate con lo stesso livello di servizio di supporto tecnico. […] Non è possibile supportare un sottoinsieme di licenze all'interno di un set di licenze; il set di licenze deve essere ridotto terminando eventuali licenze non supportate. "

Fonte: Politiche di supporto tecnico del software Oracle

In altre parole, se si dispone di licenze sia per Oracle Database Enterprise Edition che per un prodotto correlato come il partizionamento, entrambi i prodotti devono avere lo stesso livello di supporto da Oracle. Ad esempio, entrambi i prodotti potrebbero avere pieno supporto, supporto esteso o nessun supporto.

Oracle ha utilizzato la propria politica sui livelli di servizio corrispondente per costringere i clienti a contratti di supporto costosi che sono solo parzialmente necessari. Combinalo con la riluttanza di Oracle a "riprendere" le licenze non necessarie e molti clienti rimangono pagati per contratti di supporto che vanno ben oltre le loro reali esigenze.

E peggiora. Molti clienti hanno riferito di essere stati informati dai rappresentanti di vendita Oracle che non possono interrompere il supporto per un contratto se desiderano continuare a essere supportati qualsiasi software Oracle. La loro giustificazione? Politica sui livelli di servizio corrispondenti di Oracle.

Questa è una chiara rappresentazione errata della politica di Oracle. La politica dei livelli di servizio corrispondente si applica solo alle licenze della stessa famiglia di prodotti. Lo fa non significa che i clienti devono mantenere lo stesso livello di supporto per tutti i prodotti Oracle.

Questa è una delle molte tattiche di confusione utilizzate da Oracle per mantenere i clienti bloccati in costosi contratti di supporto, anche quando non sono necessari.

Cosa puoi fare al riguardo?

Innanzitutto, assicurati di comprendere appieno i termini del contratto di assistenza. I rappresentanti di vendita Oracle potrebbero tentare di confondervi, ma alla fine i termini del contratto sono scritti in bianco e nero.

In secondo luogo, se ti viene detto qualcosa al telefono che non suona bene, chiedilo per iscritto. Se ciò che ti è stato detto non corrisponde a ciò che è scritto nel tuo contratto di supporto, Oracle naturalmente non sarà in grado di conformarti e saprai dove ti trovi davvero.


Non sopportare i trucchi sporchi

Se hai avuto abbastanza dei trucchi sporchi che Oracle e SAP usano per farti pagare le probabilità di un supporto di scarsa qualità, possiamo aiutarti. Di recente, abbiamo pubblicato un rapporto sui loro sporchi trucchi più comuni e su ciò che i clienti possono fare per proteggersi.

Nel rapporto trattiamo:

  • Come SAP uso la promessa di nuove funzionalità per invogliare i clienti a rimanere nel loro programma di supporto ufficiale ... ma non offrire esattamente dove conta.
  • Perché Oracle sono stati letteralmente citato in giudizio dai propri investitori per aver fatto "dichiarazioni false e fuorvianti" e usando "tattiche di vendita coercitive" (sì, quelle sono citazioni dirette dalla causa ...)
  • Cosa possono fare i clienti per proteggere i loro interessi contro la raffica di trucchi sporchi impiegati da Oracle e SAP, incluso il modo di risparmiare almeno l'50% sui contratti di supporto annuali offrendo un livello di servizio più elevato.

E molto altro ancora.